CGC Condizioni generali di contratto KASPERSKIAN AG

1. Generalità

1.1 Le presenti condizioni generali di contratto (in seguito CGC) regolano la stipulazione, il contenuto e l'esecuzione di tutti i contratti tra la KASPERSKIAN AG (in seguito «KASPERSKIAN») e i suoi clienti (in seguito «cliente»), in modo particolare contratti d’acquisto e ordini tramite il nostro negozio online.

1.2 Con l’invio di un’ordinazione il cliente si dichiara d’accordo con le presenti CGC.

1.3 Condizioni aggiuntive o diverse, e in particolare anche le CGC del cliente valgono solo se sono state accettate per iscritto dalla KASPERSKIAN.

1.4 KASPERSKIAN ha il diritto di modificare le presenti condizioni generali unilateralmente in qualsiasi momento se non ne risultano svantaggi significativi per il cliente.

2. Offerta e conferma d‘ordine

2.1 Se un’offerta di KASPERSKIAN non contiene altri termini, KASPERSKIAN é legata a questa per un periodo di 30 giorni.

2.2 Le ordinazioni sono solo vincolanti se sono state confermate per iscritto da KASPERSKIAN (per posta, telefax o per e-mail).

2.3 Se il cliente desidera dei cambiamenti in un’ordinazione, questi sono vincolanti solo se confermati per iscritto da KASPERSKIAN. Eventuali costi aggiuntivi causati dal cambiamento sono a carico del cliente.

2.4 La gamma di prodotti presentata nello shop online di KASPERSKIAN non rappresentano un’offerta giuridicamente vincolante bensì un invito ad effettuare una comanda. Un’offerta vincolante per la conclusione di un contratto di acquisto avviene solo quando il cliente clicca sul pulsante «Pagare e invio del ordine» alla fine della procedura di ordinazione. Fino a questo punto, il processo di ordinazione non è vincolante.

3. Ordinazioni

3.1 Ordinazioni via shop online possono essere effettuati tramite un conto cliente. Dopo aver inserito tutti i dati necessari, un riepilogo della comanda ne riassume il contenuto prima che il cliente dia un ordine vincolante. Cliccando sul pulsante «Pagare ora», il cliente invia un'offerta vincolante per la conclusione di un contratto d’acquisto. Dopo aver inviato l'ordine, il cliente riceverà un e-mail di conferma dell'ordinazione. Una revoca dell’ordinazione è possibile fino al momento in cui la merce è preparata per la spedizione. Qualora la merce sia stata prodotta esplicitamente su ordinazione, una revoca non è possibile.

4. Gestione della qualità

4.1 KASPERSKIAN mantiene un sistema certificato di gestione delle qualità secondo il monitoring interno HACCP e la norma internazionale FSSC 22000 e si attiene a tutte le disposizioni legali e ai regolamenti concernenti gli alimenti e la salute.

4.2 E’ compito del cliente di assicurare la qualità dei prodotti con appropriate misure di controllo e sorveglianza dei processi dopo l’avvenuta consegna.

4.3 Il cliente si impegna inoltre a ripettare tutte le leggi nazionali e internazionali, in particolare per quanto riguarda il trasporto, la conservazione e l’elaborazione degli alimenti.

4.4 Se il cliente utilizza o vende prodotti di KASPERSKIAN che non soddisfano le esigenze di qualità di KASPERSKIAN o se il cliente trasgredisce a delle norme giuridiche applicabili, ogni responsabilità viene esclusa da parte della KASPERSKIAN per tutti i danni diretti od indiretti che ne risultino, in particolare multe, ammende come pure prestazioni di garanzia o pretese di responsabilità civile richieste da terzi.

5. Prezzi e condizioni di pagamento

5.1 Se non convenuto altrimenti, i prezzi indicati nel contratto oppure nella conferma d’ordine s’intendono in franchi svizzeri (CHF) esclusi l’ IVA, i costi di spedizione e di sdoganamento.

5.2 Il pagamento deve essere effettuato con la valuta indicata sulla fattura (CHF, Euro, £BR o US$).

5.3 Se si effettua un “pagamento con fattura” - possibile solo per clienti che abitano o sono domiciliati in Svizzera - il montante dev’essere pagato entro 5 giorni dalla data di ordinazione. Quale regola generale, le forniture per l’estero devono essere pagate in anticipo per intero.

5.4 La merce rimane di proprietà di KASPERSKIAN fino al pagamento completo del prezzo d'acquisto.

5.5 Per comande effettuate tramite lo shop online, il cliente può scegliere tra il  pagamento anticipato tramite banca, il pagamento con carta di credito, con carta o con PayPal. Scegliendo il pagamento anticipato, il cliente riceve le coordinate bancarie della KASPERSKIAN con la conferma dell’ordine. Il pagamento deve essere effettuato entro 5 giorni dall’invio della comanda. Se il pagamento non avviene entro questo termine, la KASPERSKIAN non è più vincolata al contratto.

6. Consegne e trasferimento del rischio

6.1 Spedizione in Svizzera: La spedizione della merce viene eseguita dal lunedì al venerdì. Se la vostra comanda ci giunge il lunedì, martedì, mercoledì, giovedì o venerdì prima delle 15:00, la spedizione verrà eseguita lo stesso giorno. Se la vostra comanda ci giunge il lunedì, martedì, mercoledì o giovedì dopo le 15:00, la spedizione verrà eseguita il giorno seguente. Se la vostra comanda ci giunge al venerdì dopo le 15:00, la spedizione verrà eseguita il lunedì seguente. Durante i giorni festivi, la spedizione verrà eseguita nel giorno lavorativo seguente.

6.2 Spedizione nel Germania, Inghilterra e altri paesi dell'UE: La spedizione della merce viene eseguita dal lunedì al giovedì. Se la vostra comanda ci giunge il lunedì, martedì, mercoledì o giovedì prima delle 12:00, la spedizione verrà eseguita lo stesso giorno. Se la vostra comanda ci giunge il lunedì, martedì o mercoledì dopo le 12:00, la spedizione verrà eseguita il giorno seguente. Se la vostra comanda ci giunge al giovedì dopo le 12:00, la spedizione verrà eseguita il lunedì seguente. Durante i giorni festivi, la spedizione verrà eseguita nel giorno lavorativo seguente.

6.3 In Svizzera la consegna avviene di regola entro 24 ore dalla spedizione (UE: da 24 a 48 ore). Non si effettuano spedizioni verso altri stati al di fuori dell’UE. Dopo la consegna della merce allo spedizioniere, il cliente riceve per e-mail il numero di tracking dell’invio per poterlo seguire online.

6.4 L’invio viene effettuato con imballaggio con mezzo refrigerante. Poiché la durata della refrigerazione può essere garantita solo fino al primo tentativo di consegna, affinché la merce rimanga in uno stato ineccepibile è indispensabile che la prima consegna abbia successo. Il cliente è tenuto a garantire la raggiungibilità senza interruzioni sua o di una persona autorizzata pronta a ricevere la merce all’indirizzo del destinatario dalle ore 7 alle 12 nel giorno di consegna. Al cliente viene indicata in modo chiaro la possibilità che la merce venga spedita ad un indirizzo destinatario diverso da quello indicato sulla fattura. Se a causa di un fallito tentativo di consegna per cause imputabili al cliente la qualità della merce diminuisce o si guasta, il cliente non può far valere alcun diritto di risarcimento.

6.5 Il cliente s’impegna a ricevere la merce all’indirizzo di consegna convenuto. Se la presa in consegna non avviene, o non avviene nei termini stabiliti, KASPERSKIAN ha il diritto di vendere altrove, consumare o distruggere la merce. Il cliente è tenuto comunque a pagare l’intero costo della merce ed assumersi inoltre eventuali costi supplementari generati soprattutto dal trasporto di ritorno, o verso un’altra destinazione, o per lo smaltimento della merce.

6.6 Utili e rischio vengono trasferiti al cliente al momento della consegna della merce all’indirizzo stabilito o secondo Incoterms convenuti.

6.7 Salvo accordo specifico contrario, la consegna si effettua EXW da Susten/CH, Singen/DE e rispettivamente da Londra / Regno Unito.

7. Garanzia e responsabilità

7.1 Il cliente è tenuto a controllare immediatamente e con cura la merce appena ricevuta all’indirizzo di consegna stabilito.  Qualora venissero constatati difetti o imperfezioni, occorre segnalarli per iscritto entro il termine di un giorno lavorativo. Passato questo termine, la merce viene considerata accettata senza riserve e ogni pretesa di garanzia viene a scadere.

7.2 Ogni pretesa di garanzia e responsabilità civile, in particolare richieste di risarcimento danni, sono escluse nei termini consentiti dalla legge.

8. Foro competente e diritto applicabile

8.1 È applicabile il diritto svizzero, ad esclusione delle disposizioni della legge federale sul diritto internazionale privato (IPRG), e della Convenzione di Vienna sui contratti di compravendita internazionali (CISG). Il Foro competente è alla sede della KASPERSKIAN.

8.2 KASPERSKIAN si riserva di far valere i suoi diritti anche al domicilio del cliente oppure ad ogni altro tribunale competente.

 

Versione: 21.12.2016